Mare

Scritto da  Lunedì, 02 Luglio 2012 18:19
Vota questo articolo
(0 Voti)

Mare: il mare della Maremma, spiagge, baie, isole e tanti modi di vivere questo splendido mare. Il mare della Maremma, tra i più limpidi d'Italia, bagna una costa di circa 160 km, composta da una moltitudine di paesaggi. Lunghissime spiagge di sabbia fine si alternano a scogliere a picco sul mare, piccole baie selvagge ed incantate, stabilimenti balneari attrezzati, spiagge libere, isolette pittoresche, borghi marinari, porti turistici e fondali affascinanti. Il Mare della Maremma offre tutto questo: un'incredibile varietà di modi diversi per vivere il mare. Incontriamo subito la spiaggia di Pescia Romana, situata ad una manciata di km dal paese, è un lungo arenile a ridosso di dune selvagge, molto frequentato da personaggi noti dello spettacolo e della politica italiana. Successivamente incontriamo l'arenile di Cpalbio e il piccolo promontorio di Ansedonia e la sua spiaggia di sabbia fine. Qui troverete alcuni stabilimenti balneari con bar e ristorante sul mare ma la maggior parte della spiaggia è libera. Altra particolarità di questa spiaggia è la presenza sull’estremità nord della Tagliata etrusca (canale aperto nella roccia per evitare l’insabbiamento dell’antico porto di Cosa), lo Spacco della Regina (fenditura nel terreno che forma una grotta con accesso dalla spiaggia, usata anticamente per riti religiosi), ed infine la Torre della Tagliata (torre spagnola che fu dimora anche di Giacomo Puccini).
Letto 4151 volte
Altro in questa categoria: Monte Argentario »
Devi effettuare il login per inviare commenti